Donazione di sangue - immagine banner

Donazione di sangue – Un dono di vita

Di tanto in tanto, hai la possibilità di fare la differenza nella vita di qualcuno, donando il sangue.
Questa possibilità si è verificata il 30-06-2022 quando noi di Vtiger ci siamo offerti volontari per donare il sangue. Il team delle risorse umane di Vtiger, in collaborazione con la Banca del sangue Lions, ha organizzato un campo di donazione di sangue. C'era entusiasmo, soprattutto con i donatori per la prima volta. Valeva la pena guardare l'orgoglio sui volti di questi donatori per la prima volta.
Personalmente, ho sentito che erano più entusiasti del succo, dei biscotti e delle mele che sono stati dati loro dopo la donazione. 🙂
Sotto-Immagine-2

Se dovessi fare un elenco di buone azioni, la donazione di sangue è in aumento insieme alla donazione di organi e al salvataggio della vita di qualcuno. Molti di voi potrebbero non aver mai donato il sangue e alcuni potrebbero avere dei dubbi sul farlo.
Fammi provare a chiarire tutti i dubbi che potresti avere.

Allora chi può donare il sangue?
Il requisito fondamentale è essere un adulto sano di età compresa tra 18 e 75 anni e pesare almeno 50 chili. Poi ci sono altri requisiti:
  • I tuoi livelli di emoglobina dovrebbero essere 12 e superiori. Questo potrebbe variare a seconda di dove vivi.
  • I tuoi livelli di pressione sanguigna dovrebbero essere normali. Dovrebbero oscillare intorno a 80/120.
  • Se hai il diabete, non dovresti essere insulino-dipendente.
  • Non dovresti soffrire di raffreddore, tosse o febbre.
Leggi Questo articolo per saperne di più.


Chi non può donare il sangue?
Al nostro evento, alcuni di noi non hanno potuto donare per vari motivi. Ho l'ipertensione e la mia pressione sanguigna è davvero aumentata a causa di sindrome del camice bianco. Anche se ho un livello di emoglobina alto di 15, non mi hanno permesso di donare. Ciò non significa che non ho preso la mela!
Poi c'erano due individui apparentemente sani i cui livelli di emoglobina erano al di sotto del normale. E una signora che aveva le mestruazioni.

Devi essere dalla parte più sana per donare il sangue. Non dovresti essere incinta e nemmeno soffrire di malattie come il cancro che avranno indebolito il tuo corpo. Non dovresti avere epatite, HIV o qualsiasi altra malattia che può essere trasmessa attraverso il sangue.
Verificare sempre con le banche del sangue o gli ospedali locali chi e chi non può donare il sangue.


Quali sono i vantaggi della donazione di sangue?
Sorpreso? Non essere. Ci sono molti vantaggi nel donare il sangue.
La mia bisnonna era solita dire che va bene sanguinare una volta ogni tanto, perché così avrai 'nuovo sangue'. Il nuovo sangue ti renderà più luminoso e più sano. Deve aver avuto ragione.
One studio afferma che donare sangue riduce effettivamente il rischio di infarto e persino di cancro. Secondo una relazione dalla Mental Health Foundation, la donazione di sangue riduce lo stress, migliora il benessere emotivo, elimina i sentimenti negativi, ecc.


Donare il sangue mi renderà debole?
Alcune persone si sentono deboli per alcune ore, ma la maggior parte guarisce entro un'ora o meno. Un articolo dice: 'Molte persone avvertono una debolezza nel braccio in cui è stato iniettato l'ago.
Ti verrà consigliato di evitare l'attività fisica intensa o il sollevamento di carichi pesanti per cinque ore dopo la donazione del sangue'.


Quante volte puoi donare il sangue?
Puoi donare il sangue una volta ogni 8 – 12 settimane.
Ecco ciò che il Servizi di sangue della Croce Rossa americana dice: Devi attendere almeno otto settimane (56 giorni) tra le donazioni di sangue intero e 16 settimane (112 giorni) tra le donazioni di Power Red. I donatori di sangue intero possono donare fino a 6 volte l'anno. I donatori di aferesi piastrinica possono donare ogni 7 giorni fino a 24 volte all'anno. I regolamenti sono diversi per coloro che donano il sangue per se stessi (donatori autologhi).


Quanto tempo ci vuole per donare il sangue?
L'intero processo, dalla registrazione al check-up, dalla donazione al recupero, richiederà fino a un'ora e mezza. È così facile.


Perché dovrei donare il sangue?
  • Perché il tuo sangue può letteralmente salvare una vita o tre – qualcuno in un incidente, qualcuno che deve sottoporsi a un intervento chirurgico, un malato di cancro e molti casi simili.
  • Perché c'è sempre carenza di sangue nel mondo.
  • Perché il sangue non può essere prodotto. Deve essere trasferito da una persona sana a qualcuno che ha bisogno. Infatti, ha dichiarato la Croce Rossa una crisi di sangue in mezzo alla pandemia di Covid (durante un Omicron Surge). È stato il primo!
  • Perché qualcuno ha bisogno di sangue e/o piastrine ogni 2 secondi.
Lo sapevi che una pinta di sangue può effettivamente essere distribuita tra tre persone?
Immagine secondaria 1

Ho iniziato a donare sangue quando ho compiuto 21 anni. Con livelli di emoglobina sani, mi sono persino iscritto a una ONG che ti metteva in contatto con coloro che avevano bisogno di sangue. C'è un livello di soddisfazione nel sapere che potrei aver contribuito a salvare la vita di qualcuno.
Mentre scrivo, penso al bambino in programma per un intervento al cuore che aveva bisogno di sangue O+ve. Un sacco di noi (io e i miei colleghi) siamo atterrati in ospedale. Più tardi ho sentito che era una sana bambina di quattro anni che correva allegramente con un cuore sano.


Donare il sangue è davvero un dono della vita. Se ci stai ancora pensando, fermati e agisci ora.
Chissà, il prossimo sconosciuto che ti passerà accanto nel centro commerciale potrebbe essere qualcuno a cui potresti aver salvato la vita.

Copyright 2022 Vtiger | Privacy | Centro legale e politico