Evoluzione del CRM

La Nostra Storia

Non è un segreto che i clienti e la loro soddisfazione guidino la crescita della tua organizzazione. Sin dall'era pre-PC, i proprietari e gli imprenditori hanno creato modi per acquisire e capitalizzare informazioni preziose per i loro clienti. Diamo un'occhiata a come il loro percorso CRM è progredito dall'essere una semplice necessità per l'inserimento dei dati a diventare un vantaggio per la loro attività.

Le 1950s

Le aziende hanno registrato le loro attività quotidiane su carta e penna. Gli archivi di file sono stati acquistati in blocco per supportare il processo di documentazione mentre il monitoraggio delle informazioni e degli aggiornamenti è diventato sempre più frustrante. Più tardi, nel 1956, fu inventato il primo indice rolling o Rolodex per memorizzare le informazioni di contatto delle prospettive commerciali. 

Il Rolodex fu inventato nel 1956 dall'ingegnere danese Hildaur Neilsen per un'azienda manifatturiera a New York.

Le 1960s

La maggior parte delle aziende ha contattato i propri clienti programmando riunioni a terra. I dirigenti delle vendite vendevano prodotti o interagendo con le persone in sessioni one-to-one o chiamate a freddo. 

Le 1970s

Con l'emergere dei primi computer mainframe è arrivata la possibilità di registrare informazioni sui clienti come nome, indirizzo e cronologia delle transazioni su un database digitale autonomo. Il marketing di database ha consentito alle aziende di personalizzare le comunicazioni con i propri clienti con messaggi mirati e monitorare le relazioni commerciali mentre avanzavano, su uno schermo. 

I database dei clienti sono stati creati per consentire il marketing business-to-customer (B2C) e sono stati creati database aziendali per consentire il marketing business-to-business (B2B).

Le 1980s

Nell'anno 1987, una versione digitale del Rolodex chiamata ACT! è stato lanciato da Conductor Software. Aveva uno strumento di gestione dei contatti integrato e spianò la strada allo sviluppo di prototipi di sistemi di gestione dei contenuti o prototipi CMS.  

ATTO! In precedenza era noto come tecnologia di controllo delle attività e in seguito ribattezzato monitoraggio automatico dei contatti prima di stabilire l'acronimo.

Le 1990s

Il database marketing ha ampliato il suo set di funzionalità come il monitoraggio e l'analisi dei dati dei clienti, consentendo al contempo di automatizzare le attività banali, trasformandosi in Sales Force Automation (SFA). Nel 1993, Tom Siebel lasciò Oracle e fondò Siebel Systems. La sua azienda prese il comando e divenne il fornitore SFA più popolare in quel momento. Nel 1995, gli SFA erano in grado di convertire i lead e automatizzare le campagne di marketing con un clic di un pulsante e il termine Customer Relationship Management o CRM è stato coniato. Nel 1999, la società di Tom ha lanciato sul mercato il primo CRM mobile chiamato Siebel Sales Handheld. È stato anche l'anno in cui SalesForce ha lanciato il primo CRM basato su cloud come alternativa economica al CRM on-premise.

La principale società di ricerca tecnologica Gartner è stato tra i primi sostenitori del termine CRM.

Le 2000s

Qualcuno ricorda il bug Y2K? Era principalmente responsabile dell'esplosione della bolla dot-com. E con esso, è riuscito a rovesciare fornitori di servizi online e distributori CRM in un colpo solo. Per fortuna, il libro di Paul Greenberg intitolato "CRM at the Speed ​​of Light" è riuscito a spostare la conversazione su un sistema CRM più coerente come soluzione. Questo è stato seguito dal lancio del primo CRM open source in assoluto da SugarCRM nel 2004. Poco dopo, Vtiger ha anche lanciato un CRM open source nello stesso anno.

Paul GreenbergIl libro "CRM at the Speed ​​of Light" è giunto alla sua quarta edizione e pubblicato in oltre 4 lingue.

Gli anni 2010 - Moderni sistemi CRM

Con l'avvento del mobile computing e dei Big Data negli ultimi anni, le soluzioni CRM sono ora completamente attrezzate per gestire le condotte di vendita e offrire esperienze eccezionali ai clienti per le piccole e medie imprese e le grandi multinazionali. I moderni strumenti CRM possono proiettare previsioni di vendita pragmatiche per ogni trimestre e possono essere integrate con piattaforme di social media e un surplus di applicazioni, tra cui Zapier e Gmail.

Industria del software CRM

Poiché sempre più industrie hanno iniziato a incorporare i CRM nel loro ecosistema, è diventato evidente che i sistemi CRM possono creare o distruggere il tuo business. Le tendenze del CRM oggi sul mercato sono composte da funzionalità che possono aiutarti a ottimizzare i processi aziendali e ridurre i costi operativi aumentando al contempo la fidelizzazione e la soddisfazione dei clienti.   

Il futuro del CRM

CRM è ora tra i settori in più rapida crescita nello spazio Software as a Service (SaaS). Con ogni innovazione, i sistemi CRM stanno spostando l'ago verso la soddisfazione del cliente. 

Tecnologie rivoluzionarie come l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico aiuteranno il tuo team di vendita a spostare la propria attenzione dall'identificazione dei potenziali clienti e spingendo i prodotti a prendersi cura del cliente. È solo questione di tempo prima che le barriere tra i team di vendita, marketing e supporto si rompano completamente per fornire una tabella di marcia olistica per la crescita della tua attività.

Se l'evoluzione del CRM mantiene il suo ritmo nei prossimi giorni, approfondimenti basati sui dati relativi ai tuoi clienti possono rimodellare il modo in cui conduci la tua attività. Titoli di informazioni come lo sport preferito dei tuoi clienti o la loro auto preferita possono sbloccare un livello di relazione che in precedenza era ritenuto inimmaginabile. Solo il tempo dirà cosa sarà il prossimo e dovremo aspettare e guardare.

Iscriviti a Vtiger oggi!

* nessuna carta di credito richiesta *